Mancanza acqua a San Giovanni Galermo.La denuncia del consigliere Giuseppe Catalano

Il consigliere comunale Giuseppe Catalano in una nota diffusa alla stampa denuncia la carenza  di acqua in alcune zone del popoloso quartiere.Ecco quanto scritto da  Catalano

Si prospetta una Epifania amarissima per centinaia di famiglie di San Giovanni Galermo che da giorni restano senza acqua. Non sappiamo con esattezza quali siano i motivi di questo disservizio ma l’unica cosa certa è che la ditta responsabile dell’impianto idrico deve immediatamente risolvere il problema. Via Orione, via Mariana, via San Giuseppe Artigianato e molte altre zone della parte nord di San Giovanni Galermo si ritrovano completamente all’asciutto con la sola conseguenza di aver trascorso le festività di questo periodo completamente a secco. Una situazione destinata a complicarsi ulteriormente quando riapriranno le scuole del quartiere e centinaia di studenti andranno a lezione senza le minime condizioni igieniche. In qualità di consigliere comunale il sottoscritto Giuseppe Catalano ha già inviato tante segnalazioni agli organi competenti. Richieste di intervento finora cadute nel vuoto e a San Giovanni Galermo c’è già chi prepara una “staffetta” di  auto piene di bottiglie e boccioni per fare la spola tra la propria abitazione e la fontana più vicina. Per tutte queste ragioni chiedo quindi al Sindaco Bianco di attivarsi immediatamente affinchè la ditta responsabile dei sottoservizi risolva definitivamente il problema e l’acqua ritorni nelle case di tutti i sangiovannesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *