Omicidio maresciallo Mirarchi: arrestato presunto autore

Ventidue giorni dopo il delitto, gli inquirenti hanno dato un volto e un nome al presunto assassino del maresciallo dei carabinieri Silvio Mirarchi, ucciso mentre stava effettuando un sopralluogo, assieme a un collega in una piantagione di marijuana, il 31 maggio scorso. Il pool d’investigatori dopo avere messo sotto torchio il proprietario di un podere con sei mila piante di canapa, Francesco D’Arrigo di 54 anni, arrestato qualche giorno dopo l’omicidio, hanno ristretto il cerchio dei sospettati, arrivando al presunto omicida. Si tratta di Nicolò Girgenti, 55 anni, un vivaista e bracciante agricola marsalese.

Related posts

Leave a Comment