Nuoto Catania: Danilovic è il primo colpo di mercato

57 Viewed Redazione 0 respond
danilovic-300x223

La Nuoto Catania ha ufficializzato l’accordo con l’ex giocatore dell’Ortigia
Catania, 12 luglio 2017 – Ogni fine ha un nuovo inizio. La promozione in A1 della Nuoto Catania è stata la felice conclusione di anni di lavoro coronati dal doppio successo contro la Tgroup Arechi, ma il progetto avviato dal Presidente Mario Torrisi guarda molto lontano e per mantenere la massima serie diventando una presenza costante ci vuole grande progettualità. Il primo passo è stato l’annuncio del nuovo partner tecnico, quello successivo, il rafforzamento della rosa, pur mantenendo quanto più inalterato il carattere giovane e catanese dell’organico. Per questo non deve sorprendere il primo grande acquisto di mercato, il montenegrino ex Ortigia Damjan Danilovic.
L’attaccante originario dei Balcani si è da subito ambientato in Sicilia, terra difficile da non amare che ha contribuito nella scelta di Danilovic: ‘A Siracusa ho passato tre anni bellissimi, sono stato molto bene ma era il momento di cambiare. Ad Ortigia ci sarà un nuovo allenatore, nuovi giocatori e da libero professionista ho scelto di valutare le diverse offerte che avevo ricevuto. Ho optato per Catania per rimanere in Sicilia e giocare con tanti amici che da diversi anni mi chiedono di raggiungerli’.
La società etnea ha voluto fortemente il montenegrino che aggiunge qualità, esperienza ed umiltà, dopo le ultime stagioni in A1 con Ortigia: ‘Troverò delle bravissime persone, dal Presidente Mario Torrisi al DS Giuseppe Corsello che mi hanno convinto dell’importanza del progetto e mi hanno trasmesso la voglia di far bene. Sono in forma, posso giocare ancora 2-3 anni ad alto livello e smetterò solo quando il mio corpo mi dirà di farlo. La pallanuoto e la mia vita e continuerà ad esserlo anche in futuro. È ancora presto per parlarne, ma intendo cominciare dai più giovani prima di poter allenare i professionisti’.

Danilovic sposerà appieno un progetto che crede nei giovani e nella sua crescita: ‘Lavorare con i giovani è davvero molto importante, qui in Italia come in Montenegro. Il mio è un paese piccolo ma pieno di grandi talenti. La Sicilia è una terra simile, ma i talenti spesso si perdono e sono pochi quelli che arrivano fino in nazionale. È determinate cominciare a crescere ogni giocatore fin dalla tenera età’.

Don't miss the stories followlasicilia24ore and let's be smart!
Loading...
0/5 - 0
You need login to vote.
nct nuoto

Nuovo importante sponsor per la neopromossa Nuoto Catania

Foto Sabrina Van der Sloot

Colpo dell’Ekipè Orizzonte: arriva Sabrina Van der Sloot

Related posts
Your comment?
Leave a Reply