Salvatore Tomarchio nuovo Commissario Udc Catania

Riceviamo e pubblichiamo
Sviluppo, lavoro e famiglia. Queste sono solo alcune delle tematiche che il partito dell’Udc di Catania affronta da anni e che vuole portare avanti con maggior forza e vigore proprio in concomitanza con le elezioni regionali del 5 novembre. In qualità di commissario dell’Udc del capoluogo etneo  il consigliere comunale  Salvatore Tomarchio desidera ringraziare l’onorevole Lorenzo Cesa e tutti i vertici del partito per la fiducia che mi è stata accordata conferendomi questo importante e, al tempo stesso, impegnativo compito. Da qui colgo l’occasione-continua Tomarchio– per augurare un buon lavoro a tutti i nostri candidati affinchè con il loro impegno, la loro vicinanza al territorio e alle esigenze della gente possano ampliare il consenso che il nostro partito ha tra gli elettori. Il nostro obiettivo resta quello di superare lo “sbarramento” del 5 % con la concreta possibilità di eleggere un deputato regionale. In questo contesto-si legge nella nota– i vertici del nostro partito hanno sempre ribadito che lo scopo dell’ UDC è quello di rappresentare il mondo cattolico in politica con coerenza e senso di responsabilità, il faro che illumina il nostro agire è costituito dalla straordinaria attualità della Dottrina Sociale della Chiesa, con i suoi valori irrinunciabili nella difesa della famiglia, del lavoro, dell’ economia sociale. Abbiamo intenzione di promuovere un progetto politico con personaggi nuovi, dalle grandi capacità e che segnano un importante rinnovamento per difendere la centralità della persona e promuovere un progetto dettagliato che guardi con attenzione alle nuove generazioni e alle loro prospettive. 

 

Related posts

Leave a Comment