Cassonetti dati alle fiamme a San Giovanni Galermo:la denuncia di Zingale

    Che si tratti di un preciso piano criminale oppure di una bravata dei soliti ignoti poco importa. Bisogna garantire maggiore sicurezza a San Giovanni Galermo soprattutto dopo che i cassonetti in via Don Minzoni e in via San Matteo sono stati bruciati la scorsa notte. L’ennesimo episodio denunciato dal sottoscritto Giuseppe Zingale, vice presidente della circoscrizione di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”,in un quartiere che puntualmente, negli ultimi anni, è finito più volte nel mirino di veri e propri delinquenti che bruciano i contenitori riducendoli così in un cumulo…

Read More

Parco degli Ulivi, problemi di sicurezza e decoro.La denuncia di Erio Buceti

    A distanza di alcuni mesi si ripresenta puntuale l’emergenza vandalismo nel parco degli Ulivi. Il principale polmone verde nel quartiere di San Nullo, nato essere un punto di socializzazione per tutto il territorio, oggi di aggregativo conserva ben poco e la realtà quotidiana parla di una immensa area senza controlli. Una situazione più volte denunciata dal sottoscritto Erio Buceti, consigliere della municipalità di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”, con i teppisti che hanno già causato migliaia di euro di danni all’arredo urbano. L’abbandono e l’incuria che regna all’interno del…

Read More

Viabilità e decoro via Mascagni:le richieste di Campisi e Patella

Tante volte bonificata, altrettante insozzata. Un ciclo continuo, un film già visto con gli abitanti di via Mascagni che non sono più disposti a tollerare simili spettacoli. Una situazione già denunciata in passato dai consiglieri della II municipalità Alessandro Campisi e Adriana Patella. «La situazione qui è molto difficile e senza un adeguato piano di lavoro- afferma il consigliere Campisi- temiamo che la situazione non possa fare altro che peggiorare. Denunce, lamentele e richieste  per il potenziamento dei cassonetti per la spazzatura in tutta la zona: con l’amministrazione comunale e…

Read More

Incendio municipalità.Falcone:”Serve soluzione se locali inagibili”

“Il recente incendio che ha interessato gli uffici della Quinta municipalità di Catania, situati in  viale Mario Rapisardi, ha costretto i venticinque lavoratori comunali ad un trasferimento repentino in altra sede, nella quale, accampati in poco spazio, sono impossibilitati a svolgere le proprie mansioni. La chiusura dei locali della municipalità ha causato soprattutto la chiusura di importanti sportelli e uffici, a partire dall’anagrafe, con un disagio immenso per l’intera comunità. Urge stabilire se i locali di via Rapisardi possano ritornare a breve agibili o se sia necessario prevedere l’utilizzo di…

Read More