SIRACUSA: CONTROLLI CONTRO PROSTITUZIONE, IDENTIFICATE 32 PERSONE

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, nelle ultime ore, hanno effettuato, su tutto il territorio provinciale servizi di prevenzione, controllo e contrasto al fenomeno della prostituzione su strada. Sono state controllate ed identificate complessivamente 32 persone dedite alla prostituzione, di cui 31 donne ed 1 transessuale (13 rumene, 6 italiane, 6 sudamericane, 2 albanesi, 2 slave, 2 nigeriane ed 1 ungherese), tutte di età compresa tra i 20 ed i 53 anni. E’ stata controllata un’italiana di soli 20 anni, che ha dichiarato di essere dedita alla prostituzione già…

Read More

Sequestrati impianti Petrolchimico dell’Isab

Il gip di Siracusa, su richiesta della Procura, ha disposto il sequestro preventivo di due impianti industriali: lo stabilimento Esso e gli stabilimenti Isab Nord e Isab Sud del polo petrolchimico siracusano. E’ un provvedimento senza precedenti, se si considera che il polo petrolchimico siracusano resta uno dei più importanti d’Europa. L’inchiesta scaturisce dai numerosi esposti e dalle denunce di cittadini, movimenti ambientalisti ed enti e istituzioni che lamentavano la cattiva qualità dell’aria. Un pool di sostituti, coordinati dal capo della Procura Francesco Paolo Giordano, al termine di un’indagine scattata…

Read More

Sortino.Stalking: perseguita l’ex e irrompe in casa, siracusano arrestato

I carabinieri della Stazione di Sortino, hanno arrestato in flagranza di reato e posto ai domiciliari un 26enne di Sortino, per atti persecutori nei confronti della sua ex fidanzata. Non rassegnato alla fine della relazione, l’uomo, nelle ultime settimane, aveva continuato ad importunarla, seguirla e minacciarla. Nella tarda serata di ieri l’ultimo episodio che ha fatto scattare le manette. L’uomo si e’ presentato nell’abitazione della ragazza inveendo nei confronti non solo della ragazza ma anche dei parenti e degli amici presenti per trascorrere in compagnia la serata dell’Epifania. Alla telefonata…

Read More

Lutto per la morte di Enzo Maiorca.

Pioniere delle immersioni, era nato nel giugno del 1931. Oggi sarà allestita la camera ardente a Palazzo Vermexio di Siracusa, la sua città. Aveva imparato a nuotare a quattro anni e, per sua stessa confessione, aveva sempre avuto una gran paura del mare. Nell’estate del 1956 Maiorca rimase fortemente suggestionato da un’impresa nella quale si parlava di un nuovo record di profondità a -41 metri strappato a Raimondo Bucher da Ennio Falco e Alberto Novelli, e cominciò la sua storia di immersioni. Nel 1960 coronò il suo sogno toccando -45…

Read More