Notizie 24ore

Liberiamo Catania: Fratelli d’Italia incontra la stampa per fare il punto

Si parlerà del caso Girlando, delle dimissioni dell’assessore al bilancio Salvatore Parlato,della liquidazione dell’Amt e dellle dimissioni dei vertici Amt, della sede dell’autorità portuale, di  partecipate, di cartelle esattoriali e di  piano di riequilibrio.

Sono questi i temi che saranno al centro della conferenza convocata per domani dall’opposizione catanese rappresentata da Fratelli d’Italia che intende commentare ed informare la cittadinanza sulle dinamiche taciute dall’amministrazione in merito a questi fatti. 

Si traccerà un bilancio parlando delle condizioni in cui versa la città attualmente, con il commercio, la viabilità ed i servizi sociali messi in ginocchio dalla disAmministrazione Bianco. 

Spazio anche alle proposte, perché un’opposizione, malgrado la si voglia imbavagliare con tutti mezzi (leciti e no), deve sforzarsi di essere costruttiva anche in un clima tanto atroce e ingessato. Sarà presentata una delibera sul Piano Regolatore della città.

Alla conferenza stampa prenderanno parte il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Manlio Messina; il consigliere comunale Ludovico Balsamo, il dirigente nazionale di FdI – AN Luciano ZuccarelloDebora Borgese referente nazionale di Terra Nostra Italiani con Giorgia Meloni.

0 thoughts on “Liberiamo Catania: Fratelli d’Italia incontra la stampa per fare il punto”

Write a Reply or Comment