Pallanuoto, domani torna in vasca la Seleco Nuoto Catania

Archiviata la sconfitta di Posillipo, la Seleco Nuoto Catania riprende il suo cammino verso la salvezza con il decisivo appuntamento contro la Pallanuoto Trieste. Nell’anticipo della seconda giornata di ritorno, originariamente previsto per il 24 febbraio e spostato su richiesta della stessa società etnea per gli impegni concomitanti della nazionale olandese e di Thomas Lucas con la World League ed alcuni common training, la squadra guidata da Giuseppe Dato ha l’occasione per tornare fuori dalla zona play-out: “E’ innegabile, per noi questa è una partita fondamentale. Sono queste le partite più difficile da approcciare e riprendere dopo una lunga sosta può avere dei pro e dei contro. Dopo un periodo del genere spezzi il ritmo e se da una parte può essere utile per recuperare gli acciacchi e le energie fisiche e mentali, dall’altro può essere complicato ritrovare il feeling con l’acqua e con i compagni. Ma sono fiducioso, dopo un intero girone insieme, abbiamo credo raggiunto la giusta consapevolezza per sfruttare un’occasione così importante per uscire nuovamente dalla zona più a rischio, consci che anche per loro questa è una della ultime possibilità per avvicinare noi e le squadre appena sopra in classifica”.

 

Related posts

Leave a Comment