Lavori di scavo e stradali in diverse zone della città approfittando del minore traffico estivo.

 

Partiranno nei prossimi giorni lavori di scavo nelle zone centrali della città, approfittando del periodo estivo per evitare i disagi al traffico veicolare.

In particolare, comunica l’ufficio sottosuolo della direzione LL.PP. dal 16 luglio al 10 agosto sarà effettuato lo spostamento della linea e-distribuzione che si trova attualmente in via Sant’Euplio nel tratto in prossimità del Monte dei Pegni, sito dove sarà realizzata l’apertura equilibratrice della futura tratta metropolitana “Stesicoro- Aeroporto”.

Altri scavi per la posa di un cavo Enel si svolgeranno, dal 10 al 20 settembre, nelle vie: Palermo, dal cantiere Cmc fino in via Fossa della Creta, Fossa della Creta, Missori, viale della Regione, Calliope, della Concordia, piazza Caduti del Mare, SS. Assunta per terminare in via Domenico Tempio nella sede di E- distribuzione. Si tratta di lavori che E- distribuzione eseguirà per potenziare la cabina Enel esistente in modo da avviare la fresa meccanica TMB che la FCE userà per la tratta “Stesicoro Aeroporto”.

Lavori di scavo per allaccio di nuove utenze, saranno eseguiti da Asec spa in via Caronda, in prossimità del civico 354 da domani ,10 luglio al 30, per 22 metri circa. Sempre una scavo di circa 22 metri sarà effettuato in via di Sangiuliano, in prossimità del civico 278 dal 30 luglio al 10 settembre.

Infine, dall’11 luglio al 10 settembre sono in programma scavi per la posa di un cavo Enel in via Nizzeti, lato est, lungo il marciapiede da via Nuovalucello fino alla rotatoria di via Nuovaluce, Sgroppillo e via XX Settembre nel comune di San Gregorio. In questo caso, oltre ad approfittare del periodo estivo, i comuni interessati ( Catania, San Gregorio e Tremestieri ) metteranno in azione squadre doppie di operai per ridurre ulteriormente i tempi. La prima squadra inizierà da via Nizzetti verso nord, l’altra da via XX Settembre (San Gregorio) verso sud.

Tutti gli scavi saranno indicati con una apposita segnaletica e le zone interessate ai lavori saranno presidiate da pattuglie della polizia Municipale che si occuperanno di dare fluidità al traffico e limitare gli eventuali disagi.

Related posts

Leave a Comment