NARO.UCCISO A COLPI DI ZAPPA, ARRESTATA FAMIGLIA RUMENA

 Omicidio a Naro, in provincia di Agrigento. Un 37enne agricoltore Constantin Pinau e’ stato ucciso a colpi di zappa. I carabinieri, giunti sul posto in seguito a una segnalazione, hanno trovato bastoni, armi da taglio e sangue e un uomo con una grossa ferita alla testa, provocata da un violento colpo con un corpo contundente. L’uomo e’ stato subito portato all’ospedale di Canicatti’, dove e’ morto. I militari hanno in breve tempo ricostruito il passato della vittima, sentendo parenti, amici e familiari, appurando che recentemente l’agricoltore romeno aveva avuto dei dissapori con un connazionale 44 enne, domiciliato a Naro. A quel punto, in tutta la provincia, e’ scattata una vera e propria caccia all’uomo. L’autore del delitto e’ stato intercettato nei pressi dell’ospedale di Caltanissetta, dove i Carabinieri lo hanno bloccato mentre era in compagnia del figlio. Il bracciante agricolo, 44 enne, e’ stato subito condotto in caserma assieme al figlio 18 enne, per essere ascoltato dagli inquirenti.

Related posts

Leave a Comment