Istituto Musicale Vincenzo Bellini, il sindaco Pogliese incontra il ministro dell’Istruzione Bussetti

 

“Dal Ministro Bussetti e dai vertici del Miur abbiamo ricevuto apertura e disponibilità per sostenere il percorso di rilancio dell’Istituto Musicale Vincenzo Bellini e garantire un futuro stabile a un’istituzione fondamentale per la vita culturale di Catania e della Sicilia”. Lo ha detto il sindaco Salvo Pogliese a conclusione di un lungo incontro che si è svolto a Roma nella sede del Ministero della Pubblica Istruzione tra il Ministro e il sindaco etneo per stabilire i passaggi necessari a rassicurare studenti, insegnanti e organizzazioni sindacali allarmati per la gravissima crisi finanziaria in cui versa da parecchi anni l’ istituto.
“Ho trovato interlocutori attenti e interessati, primo tra tutti il Ministro -ha commentato il primo cittadino- per giungere all’auspicata statizzazione nei tempi previsti dalla normativa:per fare questo bisogna prima risolvere i problemi legati al dissesto del Comune e alla mancata adozione, negli anni scorsi, dei documenti contabili della Città Metropolitana. Obiettivi per cui siamo impegnatissimi ma che ci mettono in oggettiva difficoltà nonostante la nostra piena volontà a fare fronte alle legittime richieste di saldo dei contributi dovuti dagli Enti Locali”.
Il sindaco Pogliese, accompagnato nella trasferta al Miur dal direttore dell’Istituto Carmelo Giudice e dal presidente del Cda Graziella Seminara, nel ringraziare il Ministro Bussetti per la concreta disponibilità ha concordato col titolare del dicastero all’Istruzione un aggiornamento delle questioni sul tappeto alle prossime settimane, affinchè l’istituto musicale Bellini possa finalmente risollevarsi dalla crisi in cui si trova e riprendere il ruolo guida, in Sicilia, di fucina di talenti nel campo artistico e culturale.

Related posts

Leave a Comment