Furti in appartamento: arrestata una coppia

Una coppia e’ finita in manette nell’ambito di una indagine dei carabinieri su sette furti in appartamento messi a segno nei comuni palermitani di Bolognetta, Misilmeri e Altavilla Milicia. Gli arrestati sono un uomo di 38 anni, residente a Noto (SR) ma di fatto domiciliato a Villabate, e la convivente di 30 anni, residente a Misilmeri, ma anche lei di fatto domiciliata a Villabate. Le indagini si sono avvalse delle immagini dei sistemi di videosorveglianza e dell’analisi dei tabulati telefonici. All’uomo viene contestata anche la violazione delle prescrizioni impostagli con la Sorveglianza Speciale a cui era sottoposto all’epoca dei furti. L’uomo si trova adesso nella casa circondariale di Termini Imerese. La compagna e stata sottoposta agli arresti domiciliari presso l’abitazione di Villabate. Non si esclude che abbiano agito con l’aiuto di complici. 

Lascia un commento