8 June, 2019 09:16

Aci Castello: Nando Cacciola eletto presidente del Consiglio, Calì vice

Venerando Cacciola è il nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Aci Castello. Cacciola, consigliere eletto nella lista a sostegno di Scandurra “Movimento per lo sviluppo territoriale” ha ricevuto 10 su 16 preferenze durante la prima seduta di insediamento del Consiglio Comunale.

10 voti su 16 sono stati espressi anche a favore del Vicepresidente eletto Marco Calì, in quota alla maggioranza, proveniente dalla lista “Popolari per Aci Castello”.

«Sono convinto che riusciremo a fare un buon lavoro insieme a Marco Calì – ha detto Cacciola – l’ufficio di presidenza deve operare con impegno e sicuramente anche noi riusciremo a fare la differenza all’interno di questo Consiglio Comunale.»

«Mi rendo conto di essere il più giovane dei consiglieri comunali e questo mi carica di una particolare responsabilità – ha dichiarato Calì – vuol dire che mi farò portatore degli interessi dei giovani.»

Durante la prima seduta del Consiglio il sindaco Carmelo Scandurra ha dato lettura della relazione di presentazione degli assessori. Oltre ai quattro già individuati ha tenuto a precisare che sarà nominata – appena sarà permesso dalla legge – il quinto assessore che è già indicato nella figura dell’avvocato Valentina Zangara.

Il Primo Cittadino ha inoltre attivato una previsione dello statuto comunale che permette di riconoscere delle deleghe ai consiglieri comunali. Il consigliere Antonio Maugeri sarà competente per Turismo e Cultura mentre Antonio Guarnera si occuperà di Beni Culturali e Servizio Idrico.

Related posts

Leave a Comment