Festeggiamenti “San Giovanni Battista” a Catania, consegna scultura del Patrono di San Giovanni Galermo

Inviato da smartphone Samsung Galaxy.

Festeggiamenti “San Giovanni Battista”, Patrono San Giovanni Galermo a Catania

Ancorati alle tradizioni riportando l’arte del presepe nella grotta di San Giovanni Battista. Così, all’interno dei festeggiamenti del Santo nel quartiere di San Giovanni Galermo, ieri l’istituto “Emilio Greco”, rappresentato dalla sua studentessa Giorgia e dal professore Salvo Fazio, ha realizzato una scultura del Santo che verrà collocata nella grotta per essere ammirata dai fedeli.

Un evento a cui hanno preso parte l’assessore Cantarella, il Sindaco di Gravina Massimiliano Giammusso, il presidente del consiglio comunale di Catania Giuseppe Castiglione, una delegazione dell’istituto “Emilio Greco”ed i consiglieri comunali Luca Sangiorgio e Sebastiano Anastasi.

“Organizzare un evento tanto importante come la festa di San Giovanni Battista, con tutte le manifestazioni ad essa connessi, non è mai semplice- spiega il presidente della IV municipalità Erio Buceti– c’è una enorme macchina organizzativa che lavora alacremente per poterci regalare tutto questo. Per queste ragioni, oltre ai presenti, desidero ringraziare Pippo Di Mariano, la protezione civile attraverso la figura del dottor Marco Romano , il membro dello staff del Sindaco Pogliese Giuseppe Bonaccorsi e tutti coloro che ogni anno partecipano con grande passione e affetto”.

Presente all’uscita del Fercolo di San Giovanni e della sua processione per le strade del quartiere anche il Sindaco di Catania Salvo Pogliese che ha rimarcato come fosse un piacere e un dovere essere presente all’evento.

Related posts

Leave a Comment