Lotta ai posteggiatori abusivi.Pogliese:” Sostegno all’azione del Questore”

Redazione

“Ci associamo con convinzione alla nuova iniziativa del Questore Mario Della Cioppa per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori, che dopo i colpi inferti negli ultimi mesi con centinaia di denunzie e verbalizzazioni operate dalle forze dell’Ordine e dalla Polizia Municipale, con la ripresa delle attività rischia di riprendere. L’appello del Questore, in sintonia alle indicazioni del Prefetto, ci vede schierati a sostegno operativo e morale per difendere gli spazi di sicurezza dei cittadini che illecitamente vengono  vessati, talvolta persino a scopi estorsivi. Ci rassicura, anzitutto come cittadini, sapere di potere contare su investigatori determinati, presenti e attenti a fermare uno dei fenomeni più odiosi che infestano le nostre strade, un compito importante e prioritario per cui continueremo a mettere a disposizione ogni nostra risorsa disponibile. Ognuno di noi deve collaborare, segnalando doverosamente i casi di abusivismo di improvvisati posteggiatori che si illudono di agire indisturbati. Per l’occasione, rivolgiamo ancora una volta un plauso per il loro operato a tutti gli operatori delle forze dell’ordine che in questi due mesi di lockdown cittadino, hanno operato senza risparmio di energie garantendo il rispetto della legge. Tra tutti una citazione particolare la rivolgiamo ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile che a San Giovanni Galermo, hanno arrestato due malfattori intenti allo spaccio di droga nonostante le aggressioni subite da parenti e vicini di casa. A questi coraggiosi e audaci militari che non si sono fatti fermare nell’adempimento del loro dovere di rappresentanti dello Stato, rivolgiamo ogni sentimento di gratitudine e solidarietà”.

Lo ha dichiarato il sindaco Salvo Pogliese dopo la nuova iniziativa lanciata dal Questore di Catania contro i posteggiatori abusivi e la cattura di due spacciatori di droga a San Giovanni Galermo, operata dai carabinieri malgrado le violente aggressioni subite.

Lascia un commento

Next Post

Milazzo.Appicca il fuoco a dalle sterpaglie causando un incendio.

Nella giornata del 30 aprile i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno denunciato un 71enne ritenuto responsabile del reato di incendio colposo.In particolare i militari sono intervenuti nella località Gelso dell’isola di Vulcano a causa di un vasto incendio che ha interessato oltre 15 ettari di terreni coltivati a vigneti, […]